Visit Iglesias - Due giorni
Cosa fare

Due giorni

Irrinunciabile la visita ad una delle maggiori attrazioni della Sardegna intera: Porto Flavia, vero monumento dell’archeologia industriale sulcitana, fu una galleria di trasporto dei minerali del polo minerario di Masua,che attraversandola venivano direttamente caricati sulle navi. Oggi si può percorrere tutta a piedi sino a giungere alla sua apertura sul panorama mozzafiato che vede il gigantesco scoglio di Pan di Zucchero  come sfondo.

Se non vi siete portati il pranzo al sacco da consumare sulla spiaggia di Masua, breve pausa pranzo in un baretto  prima di una foto ricordo sul Belvedere di Nebida e sulla laveria Lamarmora.

Si torna indietro verso la spiaggia di Funtanamare, suggestiva in tutte le stagioni per un bagno ristoratore d’estate e per una passeggiata invernale col mare infuriato ed il vento che soffia nelle orecchie.

Si torna in città appena in tempo per una visita al delizioso piccolo Museo diocesano: racchiude la storia religiosa della città che viene raccontata da guide molto professionali.

Per chiudere : una passeggiata al tramonto per i viottoli che costeggiano le Mura Pisane.